WordPress: problemi di memoria in fase di installazione

In fase di installazione di WordPress ho un problema bloccante.
Chiamando la pagina di installazione wp-admin/install.php ottenevo una pagina bianca e non succedeva nulla.
Verificando i file log di apache di errore, avevo trovato delle righe come:

PHP Fatal error: Allowed memory size of 8388608 bytes exhausted (tried to allocate 92160 bytes) in ….wordpress/wp-includes/widgets.php on line 977, referer: …/wordpress/wp-admin/setup-config.php?step=2
WordPress database error Table ‘wp_options’ doesn’t exist for query SELECT option_value FROM wp_options WHERE option_name = ‘siteurl’, referer: …/wp-admin/setup-config.php?step=2
WordPress database error Table ‘wp_options’ doesn’t exist for query SELECT option_name, option_value FROM wp_options WHERE autoload = ‘yes’, referer: …/wp-admin/setup-config.php?step=2

Dopo aver verificato che il mio php era installato correttamente, si connetteva correttamente al database, riuscivo a creare una taballa senza problemi, sono passato a verificare i settaggi di php, scoprendo che di default l’installazione php standard sotto SUSE mette a disposizione poca memoria per ogni singola pagina, per cui la pagina widget.php non poteva essere eseguita.

Se avete problemi analoghi la soluzione e’ la seguente:

  1. individuate il file php.ini che contiene i parametri base di php
  2. trovate questa riga:
    memory_limit = 4M ; Maximum amount of memory a script may consume (8MB)
  3. modificate il valore portandolo alto. Io ho messo 128M
    memory_limit = 128M ; Maximum amount of memory a script may consume (8MB)
  4. riavviate Apache (anche se probabilmente non serve nemmeno)
  5. rilanciate la procedura di installazione e vedrete che tutto funzionerà alla prefezione

Come trovare il file php.ini
La soluzione piu’ semplice e’ lanciare la pagina info.php sul vostro sito e leggere nelle prime righe il path del file. Se non avete una info.php nel vostro sito, create un file info.php e scriveteci dentro queste istruzioni.
<?php
phpinfo();
?>

Come verificare se tramite php la connessione al DB funziona correttamente:
Create sul vostro sito una pagina testsql.php scrivendo queste istruzioni:

<html>
<head> <title>MySQL Test</title> </head>
<body>
<h1>
<?
$user=”<nomeutente>”;
$password=”<password>”;
$database=”<nome_del_db>”;
$server=”localhost”;
mysql_connect($server,$user,$password);
@mysql_select_db($database) or die( “Unable to select database”);
$query=”CREATE TABLE contacts (id int(6) NOT NULL auto_increment,first varchar(15) NOT NULL,last varchar(15) NOT NULL,phone varchar(20) NOT NULL,mobile varchar(20) NOT NULL,fax varchar(20) NOT NULL,email varchar(30) NOT NULL,web varchar(30) NOT NULL,PRIMARY KEY (id),UNIQUE id (id),KEY id_2 (id))”;
mysql_query($query);
mysql_close();
?></h1>
</body></html>

Sostituendo ovviamente a nomeutente, password, nome_del_db ed eventualmente server i dati di connessione al db che vi hanno fornito.
Se non riesce a connettersi vi darà un chiaro messaggio di errore, altrimenti se tutto funziona correttamente verrà creata una tabella “contacts” all’interno del vostro db, che potrete cancellare dopo questo test.

Tags: , , ,

One Response to “WordPress: problemi di memoria in fase di installazione”

  1. SLT-A65 Says:

    sarà la pagina del blog perfetto per chi vuole conoscere su questo argomento. Tu sai un sacco la sua praticamente difficile discutere con te (non che io davvero vorrei … haha). Dovete assolutamente impostare uno spin intero nuovo su un argomento thats scritto per anni. Cose fantastiche, semplicemente eccellente!

Leave a Reply


Switch to our mobile site